All Posts By

segreteria

NEW CITY MAP con l’Ordine degli Architetti di Roma

By | Comunicato Stampa, Contest | No Comments

NEW CITY MAP, AL VIA IL BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGETTO
20 BORSE DI STUDIO PER GIOVANI PROFESSIONISTI
scade 20 Giugno 2017

 

Sulla base del Progetto “SILLUMINA – Copia privata per i giovani, per la cultura” promosso dalla SIAE nel 2016 con cui la Società Italiana degli Autori ed Editori promuove la creatività dei giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori, l’Ordine degli Architetti di Roma presenta il progetto per giovani di differenti ambiti professionali denominato “NEW CITY MAP”. L’Ordine, condividendo le finalità del Bando, per la prima volta finanzia un progetto di analisi e ricerca con la creazione di un documentario avvalendosi di 20 professionisti.  Read More

Emergenza terremoto 24/8/2016

By | Senza categoria | No Comments

Emergenza terremoto 24/8/2016

#TERREMOTO

La #ProtezioneCivile ha espressamente chiesto di evitare di usare la via Salaria per facilitare i soccorsi, percui i romani a cui va di donare il sangue possono andare ai seguenti indirizzi anziché recarsi a Rieti( contando che il centro trasfusionale di Rieti risulta intasato):

Policlinico Universitario – Umberto I [anche per aferesi (separatore cellulare)] V.le Regina Elena n. 328 (festivi: Viale del Policlinico 155)
tutti i giorni, compresi i festivi, dalle ore 7,30 alle ore 12,00 compresa la domenica
tel. 0649976418

Ospedale Sandro Pertini[anche per aferesi (separatore cellulare)] Via Monti Tiburtini 385
dal lunedì alla domenica dalle ore 8,00 alle ore 10,30
tel. 0641433301/1/2/3

Ospedale S. Camillo – Forlanini [anche per aferesi (separatore cellulare)] Padiglione Antonini
Ingressi pedonali Circonvallazione Gianicolense n.87 e via B. Ramazzini.
tutti i giorni dalle ore 8,00 alle ore 11,30 compresa la domenica
tel. 06 587054 97 /98/99
fax: 06 58705514
Per aferesi 0658705631

Ospedale S. Giovanni – Addolorata [anche per aferesi (separatore cellulare)] Via S.Stefano in Rotondo 5a – I piano
tutti i giorni dalle ore 8,30 alle 11,30 compresa la domenica
tel. 0677055730

Policlinico A. Gemelli [anche per aferesi (separatore cellulare)] L.go A. Gemelli 8 (Pineta Sacchetti)
dal lunedì al sabato dalle ore 8,00 alle ore 11,00
tel. 0630154514

Ospedale Fatebenefratelli – Villa S.Pietro [anche per aferesi (separatore cellulare)] Via Cassia, 600
dal lunedì al sabato dalle ore 8,00 alle ore 11,30
tel. 0633260625

Policlinico Casilino (ex Villa Irma) Via Casilina 1040
dal lunedì al sabato dalle ore 8,00 alle ore 11,30
tel. 0623188394

Ospedale G.B. Grassi [anche per aferesi (separatore cellulare)] Via Passeroni, 8 – Ostia Lido
tutti i giorni dalle ore 8,00 alle 11,00 compresa la domenica
tel. 0656482150

Ospedale S.Giovanni Evangelista Via Parrozzani 3 – Tivoli
tutti i giorni, compresi i festivi, dalle ore 8,00 alle ore 10,30
tel. 0677055730

Ospedale S. Spirito [anche per aferesi (separatore cellulare)] Lungotevere in Sassia 1
tutti i giorni dalle ore 8,00 alle ore 11,00 compresa la domenica
tel. 0668357039

Ospedale S. Filippo Neri [anche per aferesi (separatore cellulare)] Via Giovanni Martinotti, 20
tutti i giorni dalle ore 8,00 alle ore 12,00 compresa la domenica
tel. 0633062905

Ospedale S. Andrea Via di Grottarossa 1035/1039
dal lunedì al sabato dalle ore 8,00 alle 12,00
tel. 0633775889

Ospedale S. Eugenio P.le dell’Umanesimo, 10
Tutti i giorni, compresi i festivi, dalle 8:00 alle 11:30. Necessario un documento d’identità valido. Per i donatori è previsto il parcheggio interno.
tel. 0651001 (Centralino)

MiniMakers Summer Camp 2016

By | Eventi, MiniMakers | No Comments

MiniMakers Summer Camp 2016

Dalla collaborazione tra Together e i ragazzi del Fablab Roma Makers, entrambe realtà collaborative del network Corete, nasce l’idea di un campo estivo per i più piccini. Il supporto, le conoscenze e gli strumenti tecnologici dei Makers di Garbatella saranno al servizio dei bambini nella splendida e rilassante cornice del Garden ai piedi del Gianicolo.

Un centro estivo che unisce arte e tecnologia rivolto a ragazzi dai 7 ai 13 anni. Le attività proposte sono volte a sviluppare parallelamente abilità artistiche, manuali e competenze informatiche. I ragazzi sperimenteranno coding, programmazione, stampa 3D e storytelling.

Il campo estivo si svolge dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 13,30, da Lunedi 20 Giugno, fino al termine del mese di Luglio.
I gruppi sono composti da 10 mini makers. È prevista una merenda a metà mattina.
Il costo per settimana è pari a 90 euro. L’iscrizione è di 20 euro e comprende l’assicurazione.
Verranno effettuati sconti per fratelli e sorelle e per l’iscrizione a più settimane consecutive.
Eventuali esigenze di prolungamento dell’orario verrano valutate singolarmente.

Per altre informazioni e per prenotare
minimakers@romamakers.org

Per info http://www.togethernetwork.org/activities/388/maker-summer-camp

Lavori svolti nella prima settimana, progetti tra arte e tecnologia, storie e romanzi, De Chirico, plotter e stampa 3d e altro ancora

Minimakers Digital Storytelling Summer CAMP

By | Corsi, MiniMakers | No Comments

Dalla collaborazione tra Roma Makers e Talent Garden Poste Italianenasce l’idea di un summer camp per i nostri ragazzi dai 7 ai13 anni.

 

Negli ariosi spazi del TAG di Roma Prati, tra cui la bellissima terrazza-giardino, un corso estivo in cui divertirsi imparando il coding e la fabbricazione digitale.
I bambini lavoreranno sul libro “CANTALAMAPPA” di Wu-Ming http://www.wumingfoundation.com/giap/?p=21017 dando forma agli immaginifici protagonisti sia attraverso la stampa 3d che
nella realizzazione di storie animate tramite scratch.
Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. Possibilità di prolungamento al pomeriggio su richiesta.
Costi: 20€ per l’iscrizione comprensiva di assicurazione, 90€ per la settimana. Riduzione per i coworkers TAG.
info a minimakers@romamakers.org
oppure telefonando al 392 8093800

 

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-minimakers-digital-storytelling-summer-camp-26240356613

Autodesk Fusion 360, torna a modellare con noi

By | Comunicato Stampa, Corsi | No Comments

Il colosso Autodesk è da tempo in prima linea sul fronte del software per la modellazione CAD e attraverso un imponente programma di ricerca e sviluppo ha arricchito la propria gamma di offerta con un’attenzione particolare al settore della fabbricazione digitale.

I nuovi paradigmi di fabbricazione su bassa scala, basati sulle tecnologie sviluppate a seguito della forte spinta fornita dal movimento maker, stanno cambiando in misura radicale l’intero settore della produzione a controllo numerico.

Chiunque abbia esperienza reale di produzione nell’ambito di un Fablab sa bene quanto sia critica l’integrazione tra il CAD e il CAM e quanto, proprio su questo punto, vi sia la maggiore debolezza da parte dei sistemi di modellazione più tradizionali, le cui posizioni di leadership di mercato sono state acquisite in un periodo in cui il rendering era l’elemento più importante nel ciclo di lavoro di ogni designer.

Nell’era della prototipazione digitale e della stampa 3D diffusa anche nelle piccole realtà imprenditoriali è sempre più sentita l’esigenza di prodotti CAD/CAM specifici, in grado di fornire risultati ottimali sia nella prima prototipazione che nella successiva fabbricazione su bassa scala.

Il nuovo Fusion 360 è la risposta Autodesk a questa esigenza, e, a giudicare dai primi riscontri ottenuti sui mercati più innovativi, l’obiettivo sembra essere perfettamente centrato.
Read More

Make It: Intel Fablab Tour @Roma Makers

By | Progetti | No Comments

Make It: Intel Fablab Tour @Roma Makers

Intel torna a scommettere sui Fablab italiani con Intel Fablab Tour 2016

Mercoledi 8 giugno la Intel ha presentato alcune schede di prototipazione e ha avviato il concorso nazionale.
Sono intervenuti 2 tecnici Intel
Francesco Baldassari
Lorenzo Karavanìa
e della Eurocircuits
Mauro Villa

Maggiori Info del concorso su
http://www.intel.it/content/www/it/it/events/intel-fablabtour-2016.html

Video

qui potete risentire il workshop

video 1video 2video 3video 4

Si comincia!

Mercoledi 15 giugno alle 17.30 ci troveremo nella sala Olivetti del fablab per cominciare la progettazione. Ogni partecipante porterà almeno un’idea, fino a 3 idee ciascuno. Le presenteremo e ne voteremo 3 tra tutti i partecipanti per procedere alla realizzazione.

Abbiamo a disposizione questo hardware di partenza, ma per un’idea specifica si può considerare di acquisirne dell’altro, per la riuscita di un prototipo con più hardware.

3 x Intel Edison + Arduino Breakout Board,
1 x Geniuno 101,
1 x Seeedstudio Grove Kit B00,
1 x Seeed Studio Grove Starter Kit Plus for Intel Galileo Gen2,
1 x SparkFun Sensor Pack for Intel® Edison,
1 x Mini Breakout Board for Edison da utilizzare per lo sviluppo del progetto, materiale che rimarrà di proprietà dei FabLab.

I maker presenti ai workshop, che vorranno partecipare all’iniziativa che gli permetterà, nel caso in cui la loro opera sia selezionata, di far vincere al proprio FAB LAB un pacchetto tecnologico Intel, dovranno realizzare entro settembre, utilizzando il materiale fornito da Intel, un progetto a tema libero che utilizzi il Cloud Iot (Robotica – Domotica – Smart Cities – Health Care – Wearable – Industry e Environment ecc.) con la descrizione della storia di come è stato creato il progetto, lo scenario del suo uso e della sua applicazione, che tecnologie verranno utilizzate e perché “credono” nel loro progetto.

Accesso

Se partecipi a questo progetto avrai 3 mesi di accesso al fablab in maniera gratuita. (solo 10 euro per l’assicurazione). Valido fino al 15 settembre.

Hashtag ufficiale

#IntelMaker

Mini Makers Rural Summer Camp

By | MiniMakers | No Comments

Mini Makers Rural Summer Camp

Centro estivo dei MiniMakers a RuralHub – vicino Salerno

Quest’anno vogliamo portare le nostre tecnologie e i MiniMakers nella campagna! Una settimana per aiutare la natura costruendo oggetti utili a migliorare la vita delle persone e degli animali.

Il programma

  • STAMPA 3D: modellazione e realizzazione di stampi per la panificazione

  • ARDUINO e SENSORISTICA: macchina del clima e terra meter per l’orto idroponico

  • TAGLIO LASER: realizzazione di oggetti di legno anche in press fit (posate ecologiche, scatolette, casette per gli uccelli) coordinato ad attività di studio della natura (animali e piante)

  • DIGITAL STORYTELLING con SCRATCH: programmazione di una storia incentrata sugli animali del Rural Hub e database figurato scientifico sulle piante.

  • MUSICA e RECITAZIONE

Le giornate avranno la seguente struttura

10.00 – 13.00 attività
13.00 – 14.00 pranzo
14.00 – 16.00 gioco e riposo
16.00 – 16.30 merenda
16.30 – 19.30 attività
19.30 – 20.30 docce
20.30 – 21.30 cena
21.30 – 23.00 festa serale

Orari e organizzazione

Arrivo

Domenica 19 giugno dalle 17.00: Rural Party: Festa con i genitori, buffet e aperitivo per tutti.

Ripartenza

 Sabato 25 giugno dalle ore 17.00 alle ore 19.00: Aperitivo e presentazione del lavoro svolto nel Camp ai genitori

Location

Rural Hub è il primo hackerspace italiano che mette in connessione e consente lo scambio e la condivisione tra persone, idee, tecnologie e progetti dell’innovazione sociale applicata alla ruralità.  [ sito web ] Immerso nella campagna vicino Salerno, potremmo stare nella natura usando le tecnologie che vogliamo esplorare.

Ci ospiteranno e metteremo insieme le nostre idee e tecnologie.

Animatori

Il team MiniMakers da un anno segue attività con i bambini e ragazzi, insegnando loro la Digital Fabbrication. Siamo attivi nelle scuole elementari e medie di Roma e provincia. Abbiamo definito dei programmi educativi specifici e personalizzati per le classi di età.

Come partecipare

Adatto a bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni.

Aderire compilando il modulo qui sotto ENTRO SABATO 11 GIUGNO o dal telefonino cliccare qui http://bit.ly/MiniMakersCamp2016

Costo partecipazione: 490€

Per informazioni contattare:
Leonardo Zaccone al 392.8093800
e
minimakers@romamakers.org

Il campo sarà attivato al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Rural Hub

 

Lean Startup, come presentare al meglio la tua idea ed il tuo prototipo agli investitori – corso di 16 ore

By | Blog | No Comments

“L’idea conta per l’1%, tutto il resto è un mix tra saperla realizzare e la fortuna”. Quante volte abbiamo sentito questa frase?

E’ indubbiamente vero che l’execution, ovvero la capacità e la volontà di realizzare le nostre idee, abbia un ruolo predominante nella buona riuscita delle stesse. Ma non può essere improvvisata! Esistono delle metodiche precise, dettagliate e allo stesso tempo semplici che le startup di tutto il mondo seguono per poter comprendere l’ambiente in cui si muovono e reagire in maniera agile e veloce ai cambiamenti della propria clientela o della concorrenza.
Tra i Makers ad esempio, esiste una incredibile capacità di proporre nuove idee, nuovi dispositivi, nuove soluzioni ai problemi comuni, seguendo la propria passione per il life hacking e per la tecnologia e l’elettronica. Ma avere un buon prodotto non è sufficiente a costruirci attorno un’attività commerciale. Studi di mercato, della concorrenza e dei clienti possono essere lunghi e dispendiosi.
Il metodo Lean Startup, utilizzato fin dagli anni ’90 nella Silicon Valley, insegna un vero e proprio stile di vita di apprendimento continuo che permette di studiare il proprio mercato prima ancora di realizzare il prodotto o la soluzione, ottimizzando gli investimenti e andando a colpo sicuro! Minima spesa massima resa, insomma!
Il corso è rivolto a tutti coloro che, makers e non, vogliano approfondire le tematiche di creazione di una Startup, partire da una idea e costruirci attorno una impresa o che vogliano innovare profondamente la propria attività, imparando una metodologia snella di creazione del valore nella propria offerta. Non importa quale sia l’attività nello specifico, il metodo Lean si può applicare a qualsiasi realtà.

Read More

Intel® IoT Roadshow 2016

By | Contest, Eventi | No Comments

Anche quest’anno la Intel® organizzerà eventi di IoT Roadshow, destinati a comunità di sviluppatori, in varie città del mondo. Per la data di Roma manca davvero poco, non perdere l’occasione di ricevere alcuni kit di sviluppo, ricevere formazione direttamente dai tutor Intel e poter gareggiare in un hackaton con premi a sorpresa. L’organizzazione Intel® sarà sostenuta dai ragazzi di BeMyApp, un’agenzia di organizzazione di eventi digital presente in tutto il mondo.

La pagina ufficiale dell’evento è https://iotroadshow.intel.com/it/home/ dove potrai vedere nel dettaglio il calendario e ti potrai iscrivere.

L’evento sarà composto da un meetup di preparazione il 1 marzo e da un hackathon di due giorni (notte compresa) il 12 e 13 marzo al Luiss EnLabs.

Intel-IoT-roadshow-2016-giornate

I primi 100 partecipanti registrati che arrivano all’evento il sabato 12 marzo riceveranno una scheda Intel® Edison e il Dev Kit gratis.

Intel® vuole inziare questo Roadshow con un pre‐IoT Roadshow meetup il 1 marzo al LuissEnlabs per presentare la scheda Intel® Edison che i partecipanti useranno durante l’hackathon, per aiutare la creazione dei team e per ispirare idee. Prenota un posto da qui

intel-iot-roadshow-2016-Edison-Dev-Kit

Aspettiamo i maker, sviluppatori e sviluppatrici, entusiasti dell’IoT, dell’hardware ma anche quelli che con l’IoT non hanno mai avuto a che fare ma sono curiosi di imparare a sviluppare qualcosa di fantastico iniziando una nuova avventura. Per chi è meno esperto è consigliatissimo partecipare al meetup.