Roma Makers è una A.P.S. (Associazione di Promozione Sociale), costituita formalmente nel 2013, che raggruppa una delle più attive comunità di makers romani.

Dopo alcuni anni di attività nell’ambito del movimento maker italiano e internazionale, e numerosi eventi organizzati presso i principali makerspace e coworking locali, è stata imboccata con decisione la via dell’autofinanziamento per l’apertura del primo FabLab della capitale con l’obiettivo di fornire al territorio di Roma una struttura stabile per favorire e stimolare la cultura della fabbricazione digitale e diffondere verso il tessuto artigianale e imprenditoriale del Lazio i principi dell’innovazione tecnologica attraverso i paradigmi Open Source e Sharing Economy.

L’associazione è impegnata in numerosi progetti di formazione e supporto sulle discipline  STEAM (Science, Technology Engineering Art and Mathematics) indirizzati a bambini, studenti, professionisti, artigiani, imprenditori e cittadini di tutte le età.

Lo spirito di Roma Makers nel bel video di Edgeryders